Annabella Vita

Posts Tagged ‘tendenze

Che la moda debba essere per forza di cose estremamente chic beh, questo già lo sapevamo, ma ci sono stilisti che riescono nel concetto di moda stesso a cogliere quelle sfumature che altri non hanno mai avvertito, come nel caso di Stella McCartney, la regina indiscussa della parte più glam mio guardaroba.

La stilista londinese è stata lungimirante, ha capito che oltre allo chic nella moda deve esserci anche un pizzico di fun & fit, disegnando una collezione sporty in collaborazione con Adidas.
Wintersports, running, tennis, golf, Gym Yoga, Gym Studio ha accontentato proprio tutti i tipi di donna sportiva. E a chi non dovesse bastare Stella ha dedicato anche una capsule collection dal nome Glow in the Dark fatta per non passare inosservate.

E’ tempo di rinnovare la parte fun & fit del mio guardaroba, sono pronta per una settimana di allenamento all’insegna di Stella McCartney.

C’è chi lo fa per piacere personale e chi per lavoro – Joseph Gordon-Levitt sul set di Premium Rush -, anche le star a cavallo delle biciclette sfidano smog e traffico nelle big cities con gran eleganza e sfoggiando, talvolta un bel paio di sandali Chanel – Katy Perry con il fidanzato -.

Avrete sicuramente capito che sto parlando di attività fisica, agonistica, per passione, per lavoro o semplicemente come passatempo resta il fatto che piace proprio a tutti, non solo a noi comuni mortali e un pò c’era da aspettarselo, apparire sui grandi schermi di mezzo mondo e sorridere sotto i flash dei paparazzi non è cosa facile, specie se non si è praticolarmente in forma. Un pò di buona volontà ed ecco sfoggiare fisici tonici e forme perfette!

Così le star si tengono in forma… un look decisamente di tendenza, occhiali e maxi bags coordinate, le tendenze non si risparmiano neanche in palestra!


Ashley Greene l’attrice di Twilight all’uscita della palestra, sorridente e rilassata, io lo dico sempre che lo sport fa bene alla mente!


Justin Timberlake
incurante del caldo della big apple gironzola con la sua bicicletta, occhio al look da vero sportivo, con tanto di bandana!


Anche Hilary Duff non rinuncia all’immancabile maxi bag Viutton quando va dal suo personal trainer.

Chi di voi almeno una volta nella vita ha partecipato ad un Bruch alzi la mano! Io sono la prima a rimanere affascinata dalle abitudini dei nostri cugini americani, e il pasto a metà fra colazione e pranzo per me, ogni domenica, è un rito.

Potrete perciò immaginare la gioia quando vengo a sapere che il mio club insieme con tutti gli altri ha organizzato, a partire da giugno, invitanti banchetti aperti a soci, amici e famiglie. Un’occasione invitante non solo per i menù ad un prezzo da leccarsi i baffi ma soprattutto per trascorrere del tempo con le persone che amiamo in modo del tutto originale.

Il Brunch è aperto dalle 11:00 alle 14:00 a cavallo, come vi dicevo, tra la colazione ed il pranzo e i prezzi di listino sono molto convenienti, scoprili qui.

Ma il programma non si ferma al solo Brunch, dalle 14:30 alle 15:30 Masterclass BruciaBrunch speciale in Studio 1.

Come vedete…hanno pensato proprio a tutto! E allora che aspettate? Acquistate il voucher alla reception del vostro Club e buona domenica!


Probabilmente sto per tirare acqua ad un mulino già stracarico, ma questo weekend all’insegna delle tendenze mi ha lasciata assai entusiasta.

Si comincia di venerdì, come ogni weekend che si rispetti il rito dell’aperitivo non può essere evitato, ordino il mio Cosmopolitan giusto per restare in tema perchè con le mie più care amiche abbiamo organizzato un tranquillo venerdì… all’insegna di Sex and the City.

I biglietti del ritorno sul grande schermo delle quattro amiche più shopaholic di Manhattan sono custoditi gelosamente nelle nostre pochette, siamo pronte per fare a gara ad individuare questa o quella griffe, ma il vero riconoscimento spetterà solo a chi, prontamente saprà riconoscere i capi Alexander McQueen che la poliedrica costum designer Patricia Field ha saggiamente infilato qua e là! E’ ora… le luci si spengono, la sala è piena, si parte!!!

Gli emirati arabi sfarzosi come non ne abbiamo mai visti, Abu Dhabi sarà la meta della mia prossima vacanza, spero solo di non incappare in un ex, sposato e con prole, non vorrei fare la fine di Carrie Bradshaw, del resto continuo testardamente a tenere per Mr. Big… so charming!

Mi sono divertita tantissimo e un pò ho desiderato ancora una volta essere al posto loro, e non solo per gli abiti che indossano, lo scorso anno erano in un favoloso resort in Messico, quest’anno negli emirati arabi e ogni giorno Manhattan… come si fa a non invidiarle?

Un mese di maggio che ci porta lentamente verso l’estate sembra non voler cedere il passo alla bella stagione, e noi, incastrati nei nostri abiti di mezza stagione non possiamo far altro che pensare “prima o poi il caldo dovrà arrivare”. Perchè farsi trovare impreparati?

Ci impegniamo da mesi per la fatidica prova al costume che ogni anno ci permette di tirare su la zip di quei vecchi jeans che ci piaccciono tanto ma che d’inverno come per magia salgono su a malapena, e ora? Vogliamo sciupare tutto l’impegno profuso nella caccia al chilo di troppo solo per via di qualche leggera perturbazione?

Niente affatto, è ora di concedersi un meritato premio… il costume!

I negozi ne sono invasi ma scegliere il modello che fa per noi e che per quanto possibile metta in risalto le forme ottenute con ore ed ore di allenamenti e sudore è sacrosanto.

La vostra Annabella non poteva esimersi dal darvi una mano, così gironzolando tra i vari negozi del centro ho preparato una selezione delle maggiori tendenze per l’estate marittima 2010. A voi la scelta!

Con Benetton si va sempre a colpo sicuro, i colori di maggiore tendenza della stagione riassunti o nell’ormai classico bikini oppure, se il vostro allenamento ha sortito particolarmente effetto beh… la scelta deve ricadere assolutamente sul pezzo intero!

Per quelle che non hanno tempo per lo shopping e per trascorrere ore nei negozi a scegliere il giusto abbinamento costume-sacca-abito, Oysho invece propone direttamente la mise corredata di tutto l’occorrente, utile no?

Infine American Apparel, il discusso brand di cui abbiamo già parlato, vista l’enorme mole di scatti sul miglior didietro giunti in occasione del concorso deve aver pensato che questo è l’anno del pezzo intero che solo un fisico atletico e slanciato può indossare con grazia, così, sicuri di far contente le numerose partecipanti propongono il modello intero.

E’ ora di appurare i risultati ottenuti, meglio iniziare con la prova del costume in camerino piuttosto che direttamente sulle spiagge affollate, male che vada avete ancora qualche settimana per recuperare!

Ogni weekend è sempre la stessa storia, un pò di shopping, cena con le amiche, quattro salti in palestra e un drink in bella compagnia, fin qui niente di nuovo, il fine settimana è sempre piacevole e se si è abitudinari si va a colpo sicuro, ma può capitare di avere un appuntamento importante, un fuori programma inaspettato,  in quel caso non solo sono indecisa sulla mise, ma come mi trucco?

Alla ricerca di un tutorial semplice per un trucco meno da diva più da appuntamento -che non si sa mai – mi imbatto in una scoperta che cambierà la mia giornata e in meglio…

Virtual Make-Up di Max Factor, una semplice e divertente prova trucco.

Una volta caricata la tua foto sei pronta per cominciare!

Viso – scegli il fondotinta più adatto alla tua carnagione il correttore o il fard

Occhi – una vasta selezione di obretti matite e mascara

Labbra – rossetti, matite e gloss

Inoltre per le indecise, un pò come me una selezione dei look più amati è quello che ci vuole per schiarire le idee: Trendsetter, Intuitive o Natural Look? Credo proprio sceglierò l’Upper Class!

In dieci minuti ho creato il mio look migliore, esaltando gli occhi e sulle labbra un velo di gloss, ed ora i capelli, scelgo la pettinatura e dò un’occhiata agli accessori.

Sono pronta, chi mi porta fuori?

Era un’idea che mi ronzava per la testa da diversi giorni, scoprire la veridicità dei miracolosi effetti delle tisane, o perlomeno cimentarsi  e riuscire nella preparazione di qualcosa che non sia necessariamente un’insalata!

Così raccolgo qua e là, da amiche e amiche di amiche le ricette per quelle tisane che a furor di popolo sembrano essere le più efficaci, stilo una lista et voilà pronte per voi le migliori tisane della salute pronte per essere sottoposte alla prova del nove.

Prendete carta e penna, tutti gli ingredienti si trovano in erboristeria e devo dire che alcuni sono anche molto profumati, chissà se si possono usare come profumatori per gli armadi….

Tisana drenante

Contro la ritenzione idrica e la sensazione di gonfiore e pesantezza alle gambe.
Si può scegliere una delle erbe seguenti o fare un mix a seconda dei vostri gusti.

Le piante ad azione drenante e che favoriscono la diuresi sono la betulla, la gramigna e l’ortosifon e si trovano tutte in erboristeria, il procedimento è ancora più semplice del preparare un bordino con il dado, basta fare un infuso in acqua bollente e filtrare la tisana direttamente nella tazza!

Tisana anticellulite

le cause principali della cellulite consistono nel rallentamento della circolazione venosa e linfatica.

Per favorire la circolazione possono venire in vostro soccorso
– Basilico
– Foglie di menta
– Foglie di lauro
– Foglie di efedra
– Foglie di lavanda
– Semi di anice
– Tiglio alburno

Sono questi infatti gli ingredienti della tisana che dovrete mescolare in parti uguali e mettere in infusione in una tazza di acqua bollente per circa dieci minuti, basterà un cucchiaio.

Tisana depurativa

Che in mancanza di un trattamento in SPA potrebbe rivelarsi prodigiosa stando a quanto mi spiega Francesca.

Occorrono 20 grammi di liquirizia, 20 grammi di malva, 20 grammi di tarassaco, 20 grammi di frangola e 20 grammi di gramigna; aggiungerne un cucchiaio abbondante in un litro di acqua bollente, mantenere l’ebollizione per circa 10 minuti e, dopo aver spento la fiamma, lasciare il tutto in infusione per altri 10 minuti. Filtrare e berne 2 tazze al giorno, fuori pasto, per 2 mesi.

Sono davvero curiosa di sapere quali effetti avranno sul vostro fisico, io al momento sto sorseggiando la depurativa e tutto sommato non è poi così cattiva, anzi, male che vada non avremo fatto alcun danno, solo qualche liquido in più che non fa male, insaporito con prodotti naturali, sempre meglio che accanirsi su creme e cremine.