Annabella Vita

Archivio dell'autore

Quando un anno vecchio finisce si tirano le somme e quando uno nuovo comincia si fanno dei buoni propositi.

Visto che ultimamente vanno di moda le liste, non avete pensato ad una vostra per quest’anno appena cominciato? Io si, ormai mi conoscete, sono previdente, quindi eccomi qui con i miei buoni propositi.

Lo scorso anno ho dedicato poco tempo a me stessa, così il primo proposito sarà:

-Essere un pizzico più egoista.

La linea è il tallone d’Achille di ogni donna, manetenerla è dura, specie quando si cede alle tentazioni, ma il buon cibo è un piacere della vita e i dolci aiutano a sentirci bene, quindi al bando le limitazioni, ma più allenamento in palestra:

-Concedermi di tanto in tanto qualche piccola esagerazione golosa, tanto poi ci pensa la palestra.

Mi ero ripromessa di organizzare un weekend a Verona – ne ho parlato qui – bene, i prossimi weekend lunghi saranno destinati a scoprire le città di Verona, Torino e Firenze:

-Viaggiare di più.

Come tutti anche io ho i miei difetti ma sicuramente un pregio me lo dovete riconoscere, sono molto socievole ed ho sempre voglia di nuove amicizie, per questo non poteva mancare un proposito “social”:

-Raggiungere quota 600 followers sul mio Twitter (sono a 587 chi mi followa?).

Che ne dite, sono troppi? Sono proprio curiosa di sapere quali sono i vostri!


Annunci

Il Natale finalmente è arrivato, tra qualche ora sarò ufficialmente in vacanza. Ma come una mamma apprensiva non volevo andare via senza prima augurarvi buon Natale e felice anno nuovo e approfittare di questo momento per farvi tutte le raccomandazioni del caso, qui di seguito troverete qualche piccola regola per non lasciarvi andare durante le feste appena iniziate:

1. Non restate seduti a tavola tutto il giorno, va bene godersi le delizie della tradizione natalizia, ma almeno che ci sia una pausa tra pranzo e cena

2. Se proprio volete prendervi una pausa dall’allenamento non rinunciate nel tempo libero ad un pò di sano movimento, anche giocare con i vostri bambini è un’ottimo modo per bruciare calorie in eccesso.

3. Natale con i tuoi, gennaio con il personal trainer. E questo dev’essere il primo buon proposito per il nuovo anno in arrivo.

Sono certa che queste piccole e semplici regole vi aiuteranno a scaricare la coscienza dai sensi di colpa post cenone natalizio, io nel frattempo vi lascio e comincio finalmente le mie vacanze!

Auguriiiiiiii!!!

Il primo weekend di dicembre è sempre il più emozionante, cominciano a spuntare le decorazioni natalizie e anche se te l’aspetti appena ne noti una sei subito nel mood natalizio come quando eri ancora bambina e in tv davano il primo spot del panettone e a quel punto non riuscivi a smettere di pensare ai regali.

Il bello di essere single è che a Natale tutti gli amici ti coccolano, per questo ricevi un sacco di regali, e c’è davvero da divertirsi quando si tratta di ricambiare!

Così curiosando qua e là, intervistando amici, parenti e conoscenti è saltato fuori che quest’anno la tendenza in fatto di gift si chiama V-Trainer Experience. E ce l’avevo dritta sotto il naso!!!

Si tratta di un pacchetto – il cui contenuto è tutto da scoprire – che prevede un mese di abbonamento all inclusive in un villaggio fitness Virgin Active a scelta, più un’esperienza personal trainer attraverso 2 incontri con obiettivo a scelta tra Slim, Balance, Shape, Athletic e Aquatic ad un prezzo eccezionale. Sono già iniziati i saldi e nessuno me l’ha detto?

Movimento, armonia, forma, equilibrio o linea? Per ogni preferenza un’esperienza, quali sono le vostre preferite?

Visto che l’offerta scade il 24 dicembre e io non voglio perdermela per nulla al mondo, proprio questa mattina ho scelto due esperienze per due amiche speciali, ma non fatemi dire altro, rischio di essere scoperta prima del tempo e per nulla al mondo mi perderei la gioia delle facce sorprese al momento di scartare i regali!!!

Sono certa che saranno felici di sfruttare l’occasione per smaltire il rotolino da feste natalizie!

Ma… siete ancora lì? Che aspettate!!! Correte ad acquistare il vostro regalo speciale, trovate tutte le info presso il Centro Fitness Virgin Active!

Dopo che Francy ha abbandonato il suo allenamento ho dovuto dedicare il mio tempo libero alla ricerca di un’altra compagna. Ho provinato tutte le mie amiche, migliori o semplici conoscenti, senza tralasciare nessuno perchè si sa che i villaggi fitness sono uno dei posti migliori per socializzare.

Così alla finalissima del concorso “un’amica per Annabella” la scelta è ricaduta a punteggio pari su Martina e Luisa. Entrambe alle prime armi con l’attività sportiva – se non si considera l’ora di educazione fisica al liceo – entrambe simpatiche, spigliate e volenterose.

Martina ha qualche chiletto in più, ma è felicemente fidanzata, non ha bisogno di piacere agli altri ma vuol piacere soprattutto a se stessa, e questo è stato l’aspetto che me l’ha fatta piacere immediatamente. Luisa è giovanissima, ha 23 anni e tra una lezione e l’altra all’università vuole assolutamente trovare il tempo di praticare un pò di attività fisica. E poi – anche se è un segreto – vuole stare comoda in un paio di Jeans che le vanno un pò stretti – perdonami Luisa, mi è scappata! -.

Le audizioni sono scadute proprio oggi, in concomitanza con l’open weekend, per ben due giorni, 27 e 28 novembre, le potre dei club Virgin Active, saranno aperte a tutti i curiosi d’Italia, per un weekend di prova. Ho già invitato le due finaliste ad allenarci insieme ed hanno accettato, vedremo lunedì chi delle due vorrà continuare, sempre che non decidano di farlo entrambe! Ma non finisce qui, gira voce nel mio club che oltre all’open weekend, Virgin Active ha in serbo per noi un mucchio di altre sorprese, piccole anticipazioni di un favoloso Natale, di cosa si tratta? Andate a scoprirlo!

Che la moda debba essere per forza di cose estremamente chic beh, questo già lo sapevamo, ma ci sono stilisti che riescono nel concetto di moda stesso a cogliere quelle sfumature che altri non hanno mai avvertito, come nel caso di Stella McCartney, la regina indiscussa della parte più glam mio guardaroba.

La stilista londinese è stata lungimirante, ha capito che oltre allo chic nella moda deve esserci anche un pizzico di fun & fit, disegnando una collezione sporty in collaborazione con Adidas.
Wintersports, running, tennis, golf, Gym Yoga, Gym Studio ha accontentato proprio tutti i tipi di donna sportiva. E a chi non dovesse bastare Stella ha dedicato anche una capsule collection dal nome Glow in the Dark fatta per non passare inosservate.

E’ tempo di rinnovare la parte fun & fit del mio guardaroba, sono pronta per una settimana di allenamento all’insegna di Stella McCartney.

Ahhh Verona, che città incantevole, sarà che oggi mi sento così romantica che mi tornano in mente Romeo e Giulietta.

E poi l’arena, teatro di meravigliosi concerti, Castelvecchio, il Duomo, in un solo fine settimana non si riesce a scoprirla tutta! Ho deciso, il prossimo weekend lungo ci vado. E per l’allenamento? Nessun problema, perchè Virgin Active sta arrivando anche in questa splendida città.

Già me le vedo le coppiette innamorate allenarsi a suon di addominali, porgersi asciugamani profumati e rilassarsi davanti ad una spremuta fresca durante i weekend di benessere.

E voi che ci vivete a Verona, cosa mi consigliate di vedere? Io per voi un’ideuzza ce l’avrei… con pochi clik le prevendite del nuovo club saranno vostre… non vi pare un’ottima idea regalo, visto che il Natale si avvicina?

Raggiungere una buona forma fisica e cambiare lo stile di vita è diventato l’obiettivo primario di Alex Joào, un ragazzo che ho conosciuto nel mio club qualche tempo fa.

Simpatico, intelligente ma soprattutto determinato, ha iniziato da pochi giorni il suo personale programma di allenamento, ma è dura quando si comincia da zero (io ne so qualcosa, vi ricordate il mio programma della remise en forme?).

Alex vuole cambiare stile di vita, così si è affidato ad Andrea, uno dei V-trainer del club. Lo vedo determinato e così deciso a raggiungere i suoi obbiettivi che quasi quasi mi fa venir voglia di prendere come esempio i suoi allenamenti, del resto qualche ottimo consiglio non guasta mai, e se funziona, gli chiederò in prestito Andrea, vi ricordate Francy la mia migliore amica? Beh ha di nuovo smesso di allenarsi, ha sempre un’ottima scusa in tasca, scommettiamo che quando vedrà i risultati di Alex vorrà Andrea tutto per sè?

Non vedo l’ora di raccontarglielo, sempre che non lo stia già leggendo, in quel caso “Francy, hai visto com’è deciso Alex? Prendi esempio e comincia a muoverti!”

Per tutti gli altri che mi stanno leggendo… vi lascio con il video dell’allenameno di Alex.

Qui trovate anche le foto.