Annabella Vita

IMB WHR e calcolo delle calorie, per tutto il resto c’è il V-Trainer

Posted on: agosto 30, 2010

“L’uomo che non sa correre, saltare, nuotare è un’automobile di cui si sarebbe innestata sempre e soltanto la prima.”

Jean Giraudoux, Lo sport, 1924

A mio avviso una citazione meravigliosa e la tengo sempre bene a mente quando comincio dopo una pausa, breve o duratura che sia l’attività sportiva. Per questo qualche giorno fa quando sono tornata al mio club tra un esercizio di riscaldamento e l’altro mi sono domandata come affronta un nuovello della palestra lo stenuante allenamento dei primi giorni.

Forse non tutti sanno che ci sono dei metodi veloci ed efficaci per pianificare un allenamento ad hoc, con la possibilità di contattatare i migliori “addetti ai lavori” in grado di seguirci ed indirizzarci.

Qualche piccola chicca ve la butto lì io oggi, ma per il resto c’è il V-Trainer, non siate timorisi, è lui che vi seguirà nel giusto modo.

Sapete ad esempio che qui potete calcolare il vostro IBM? Non è la sigla di una banca, l’IBM – Body Mass Index – è un indice che servendosi dei soli dati di altezza e peso determina il tuo indice di massa corporea. Ma attenzione, a volte l’IBM varia a seconda della fascia muscolare, se sei uno che ci da dentro con i pesi non ti spaventare, il tuo indice di massa coprorea potrebbe aumentare per via dei muscoli.

Ed ora viene il tasto dolente per le donne, il WHR che non è un test del sangue bensì l’indice che misura il rapporto tra vita e fianchi. E’ un indicatore molto importante che valuta il rischio di malattie cardiache. La distribuzione del grasso corporeo nella zona addominale ha delle implicazioni per la salute più rischiose rispetto ad un accumulo nella zona dei fianchi.

Un valore del WHR maggiore di 0.95 per gli uomini e maggiore di 0.85 per le donne indica un possibile rischio di malattie cardiache. Come misurarlo? Qui è facilissimo!

E infine – questa sono certa vi piacerà – il calcolatore di calorie.  Quante calorie brucia il corpo ogni giorno?

Il segreto per restare in forma sta nella risposta a questa domanda.

Se il tuo obiettivo è perdere peso, dovresti indicativamente ridurre 500 dal totale di calorie che il tuo corpo necessita ogni giorno e intensificare l’attività fisica. È importante non andare al di sotto delle 1200 calorie al giorno a meno che non stiate seguendo un programma di dimagrimento controllato da un medico dietologo.

E per tutto il resto? Per tutto il resto c’è il V-Trainer.

Annunci

3 Risposte to "IMB WHR e calcolo delle calorie, per tutto il resto c’è il V-Trainer"

[…] breve o duratura che sia l’attività sportiva. Per questo qualche giorno fa quando […]… Vai alla Fonte dell’Articolo Tags: imb, uomo, […]

uh che bello, voglio subito calcolare il mio IBM anche se ho un pò d’ansia per il risultato! Non sono particolarmente altetica e sportiva, tutto il contrario di te eh annabella?

Ma dai che te lo dico tutto le volte, prenditi una settimana per allenarti con me e vedrai che ti divertirai, a volte la fatica ti fa sentire bene. E poi vuoi mettere la soddisfazione di una sauna dopo tutto l’allenamento? 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: